– Tutto quello che dovresti sapere per mantenere bella la tua pelle –

dipotassium glycyrrhizate

È l’estratto di liquirizia. È un condizionante cutaneo che migliora l’aspetto delle pelli secche e danneggiate, riduce le discromie, ripristina la morbidezza e lenisce le irritazioni e le infiammazioni.

Numerosi studi suggeriscono una sua azione nel ridurre la pigmentazione cutanea mediante tre meccanismi: inibizione dell’enzima tirosinasi, rallentamento della formazione del pigmento e rimozione della melanina accumulata. Ciò avviene grazie a delle sostanze funzionali contenute all’interno dell’estratto, tra cui la liquiritina, un glucoside che promuove la dispersione della melanina, e la glabridina, un isoflavonoide che previene la pigmentazione UV mediata e inibisce la tirosinasi, la produzione di radicali liberi e l’attività della ciclo-ossigenasi.

Ulteriori studi hanno dimostrato che gli estratti di liquirizia, grazie alla presenza della glicirrizina, contribuiscono alla riduzione del rossore cutaneo e dell’irritazione comunemente associati a disturbi quali rosacea, psoriasi ed acne.

Può rientrare nella composizione di diversi cosmetici quali idratanti, antiage, solari, trattamenti per l’acne, detergenti, fondotinta, illuminanti e schiarenti, maschere facciali e contorno occhi.

Ecco in quali cosmetici puoi trovare questo ingrediente:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi