SHAKA – CREMA MANI ALOE

Ultimamente sto andando alla scoperta di brand che non conosco, e Shaka è uno di questi. Il primo prodotto che ho deciso di acquistare è la crema mani che si vende in un pratico tubetto da 20 ml da mettere in borsa o nel beauty da viaggio. Esiste in diverse varianti tra cui aloe, mandorla, cocco e argan, e io ho scelto quella all’aloe.

Si tratta di una linea low cost reperibile all’OVS, 100% Made in Italy e con attivi provenienti da Agricoltura Biologica, ma sull’etichetta non è presente nessuna certificazione.

Continua a leggere

OMIA SCRUB VISO ALOE VERA

OMIA – Scrub Viso Aloe Vera

Per avere una pelle luminosa e levigata è importante fare periodicamente uno scrub.
Se la pelle è secca, può essere eseguito una volta ogni due settimane per eliminare le cellule superficiali, e permettere a creme e maschere applicate successivamente, di dissetare in maniera più efficace la pelle. Se invece la pelle è grassa e con imperfezioni, lo scrub può essere fatto anche 1 o 2 alla settimana per preparare la cute ai successivi trattamenti cosmetici. Continua a leggere

TONICO ILLUMINANTE CON ALOE E ACQUA DI ROSE

La detersione del viso dovrebbe essere svolta con due semplici prodotti: il latte detergente e il tonico. Spesso quest’ultimo resta chiuso nell’armadietto, e a rimetterci è sempre la nostra pelle. Il tonico infatti non ha solo la funzione di eliminare i residui di latte detergente, di sporco, e di riequilibrare il pH, ma anche di idratarla, rinfrescarla o di regolare la produzione di sebo.

Se ti piace realizzare in casa i tuoi cosmetici, puoi realizzare un tonico illuminante con aloe e acqua di rose direttamente con le tue mani, in soli 60 secondi e con 5 ingredienti. Contiene acqua di rose che è idratante, calmante e astringente, e aloe, che è idratante, cicatrizzante, lenitiva, seboregolatrice, ecc.

Continua a leggere

L’aloe e i suoi usi in cosmesi

Gli estratti dell’aloe sono molto usati nel settore cosmetico, e non è raro trovare in commercio prodotti che contengano anche piccole percentuali di questo ingrediente, o cosmetici che siano formulati quasi esclusivamente con questo portento della natura. Il suo campo di applicazione è incredibilmente vasto, e, ad esempio, può rientrare nella composizione di creme idratanti, detergenti e creme solari.

Come tutte le cose più semplici ma allo stesso tempo più efficaci, l’aloe era usata già nei tempi antichi per curare problemi cutanei, e sia gli gli egizi che i greci, ne sfruttavano le proprietà del gel per trattare ustioni, tagli, cicatrici e infiammazioni.
Infatti, grazie alla sua peculiare composizione, che vede un’elevata quantità di acqua ed olii, l’aloe è in grado di proteggere la pelle dalla disidratazione e, quando ustionata o ferita, di accelerarne la guarigione.

Esistono oltre 300 specie di aloe, come ad esempio Barbadensis, Ferox, Vera, Vulagris, Arborescens, ognuna con il suo caratteristico quantitativo di sostanze funzionali. La maggior parte di queste sono originarie del Sud Africa, del Madagascar e dell’Arabia.

In cosmesi si usa soprattutto il gel o la mucillagine che si ottiene dalle foglie dell’aloe, che è composto principalmente da acqua, ed ha in media un pH di 4,5.

Continua a leggere

Due prodotti per la cura delle mani

Quando ero in Italia e lavoravo in farmacia, un giorno si presentò al banco una Signora che mi chiedeva aiuto.
Aveva le mani ridotte davvero male: erano rosse, spaccate e particolarmente secche.
La cliente mi ha detto solo che da alcuni giorni stava applicando una crema idratante (senza specificare quale), ma non sortiva alcun effetto.
Allora ho deciso di proporle un trattamento urto, ma al tempo stesso economico.

Continua a leggere