FLUIDO GEL MODELLANTE RICCI GYADA COSMETIC.001

GYADA – FLUIDO GEL MODELLANTE RICCI

Fin da quando ho iniziato a prendermi cura dei miei ricci, ho notato che i risultati migliori li ottenevo con i prodotti in gel.
Durante la frequentazione del Master in Scienze Cosmetiche, questo genere di cosmetico è sempre stato al centro delle mie formulazioni. Cambiando le concentrazioni di sostanze funzionali, avevo ottenuto la ricetta perfetta.
Con il tempo poi ho formulato sempre meno e mi sono affidata ai prodotti che trovavo in commercio.

Quando ho visto che Gyada Cosmetics aveva tra le sue referenze un gel per lo styling, ho deciso di acquistarlo. Nello specifico ho acquistato il Fluido Gel Modellante Ricci con effetto definito.

Si presenta in un flacone da 100ml con erogatore a pompetta, che rilascia una quantità molto moderata di prodotto. Il gel ha una consistenza piuttosto fluida con un aspetto lattiginoso. Per ottenere una quantità di prodotto giusta, bisogna erogare per molto tempo, e avendo dei capelli abbastanza lunghi, dopo pochi lavaggi il flacone si svuota velocemente.

Come tutti i prodotti per i capelli, i miei ricci si sono presi il giusto tempo per capire se lo gradissero o meno.

All’inizio non è stato amore.
L’ho usato sui capelli tamponati e applicavo molto prodotto sui capelli a testa in giù, facendo poi lo scrunch. Ho proseguito con l’asciugatura con il diffusore come di consueto. A fine asciugatura il riccio non mi sembrava definito e nei giorni seguenti la piega era pressoché inesistente. Ho accantonato il prodotto dopo 4/5 utilizzi.

Dopo parecchio tempo ho deciso di dare al gel fluido di Gyada un’altra possibilità.
Questa volta ho svitato il tappo, l’ho versato abbondantemente sulle mani, e l’ho applicato sui capelli ancora grondanti, ma leggermente strizzati, facendo lo scrunch. Ho avvolto tutto nell’asciugamano per qualche minuto, e poi ho asciugato. Il risultato questa volta è stato nettamente differente: riccio morbido, definito e soprattutto duraturo.

View this post on Instagram

Fin da quando ho iniziato a prendermi cura dei miei ricci, ho notato che i risultati migliori li ottenevo con i prodotti in gel 💆🏼‍♀️. Quando ho visto che @gyadacosmetics aveva tra le sue referenze un gel per lo styling, ho deciso di acquistarlo. Nello specifico ho preso il Fluido Gel Modellante Ricci con effetto definito. 💜Il giusto metodo di applicazione per i miei ricci è stato il seguente: ho svitato il tappo, l’ho versato abbondantemente sulle mani, e l’ho applicato sui capelli grondanti, ma leggermente strizzati, facendo lo scrunch. Li ho avvolti nell’asciugamano per qualche minuto, e poi ho asciugato con il diffusore. Il risultato mi è piaciuto molto: riccio morbido, definito e soprattutto duraturo. Ecco in breve cosa contiene (per saperne di + vai sul mio blog, link in bio 👆🏻): 🌱OLIO DI JOJOBA: nutriente e protettivo dei capelli secchi e sfibrati. 🌱OLIO DI ARGAN: rivitalizzante del cuoio capelluto e agente condizionante che dona morbidezza e lucentezza ai capelli. 🌱OLIO DI LINO: rigenera i capelli danneggiati, sfibrati, secchi e spenti. 🌱OLIO DI COCCO: rinvigorisce e rigenera la fibra del capello. 🌱ACQUA DI LAVANDA: è calmante per le irritazioni. 🌱ALOE: purifica la cute, controlla la secrezione di sebo e nutre le radici. 🌱ARNICA: nutre e tonifica il cuoio capelluto, stimolando i follicoli piliferi per consentire la crescita dei capelli. 🌱CALENDULA: ha azione lenitiva sul cuoio capelluto arrossato e infiammato, e normalizza la produzione di sebo. 🌱BARDANA: riduce il prurito, l’arrossamento e la forfora sul cuoio capelluto, e migliora la resistenza e la lucentezza dei capelli. 🌱PANTENOLO: previene la disidratazione e la fragilità dei capelli. 💜Qual è il tuo prodotto preferito per lo styling dei capelli?💜 * * #consigliodermocosmetico #consigliodermocosmetico_recensioni #farmacistacosmetologa #farmacista #farmacia #cosmetologa #aloe #bblogger #skinblogger #skincareblogger #instaskin #instaskincare #beauty #gyada #capellibelli #bellezzaebenessere #gyadacosmetics #stylingcapelliricci #capelliricci #curlyhair #capellibio #ecobio #ecobioblogger #ecobiocosmesi #cosmeticinaturali #bioprofumeria #capellisani #hairblogger #lavanda #madeinitaly

A post shared by Dott.ssa Ilaria Del Borrello (@consigliodermocosmetico) on

La formulazione è un cocktail di sostanze che definiscono il riccio, lo riparano e si prendono cura anche del cuoio capelluto.

Contiene olio di jojoba (Simmondsia chinensis seed oil) che ha proprietà nutrienti e protettive dei capelli, soprattutto se secchi e sfibrati; olio di argan (Argania spinosa kernel oil) che è un ottimo rivitalizzante del cuoio capelluto, nonché un agente condizionante ideale per conferire morbidezza e lucentezza ai capelli; olio di lino (Linum usitatissimum oil) che è perfetto per rigenerare capelli danneggiati, sfibrati, secchi e spenti; olio di cocco (Cocos nucifera oil) ha proprietà rinvigorenti e rigeneranti per la fibra del capello.

Contiene acqua di lavanda (Lavandula hybrida flower water) che ha attività calmante per le irritazioni; aloe (Aloe barbadensis leaf juice) che è un eccellente alleato per il trattamento dei capelli grassi perché aiuta a purificare la cute, controllare la secrezione di sebo e nutrire le radici; arnica (Arnica montana flower extract) che nutre e tonifica il cuoio capelluto, stimolando i follicoli piliferi per consentire la crescita dei capelli; calendula (Calendula officinalis flower extract) che ha azione lenitiva sul cuoio capelluto arrossato e infiammato, e normalizza la produzione di sebo; bardana (Arctium lappa root extract) che riduce il prurito, l’arrossamento e la forfora sul cuoio capelluto, e migliora la resistenza e la lucentezza dei capelli; pantenolo (Panthenol) che conferisce il giusto grado di umidità al capello prevenendone la disidratazione e la fragilità, risultando un ingrediente ideale quando applicato sui capelli danneggiati, secchi e sciupati.

INCI

Aqua, Acacia senegal gum, Lavandula hybrida flower water (*), Aloe barbadensis leaf juice (*), Glycerin, Simmondsia chinensis seed oil (*), Argania spinosa kernel oil (*), Arnica montana flower extract (*), Calendula officinalis flower extract (*), Linum usitatissimum oil (*), Tocopheryl acetate, Cocos nucifera oil (*), Panthenol, Arctium lappa root extract (*), Ethylhexyl stearate, Parfum, Citric acid, Xanthan gum, Hydroxyethyl ethylcellulose, Tetrasodium glutamate diacetate, Potassium sorbate, Benzyl alcohol, Sodium benzoate.

Aqua: solvente.

Acacia senegal gum: è ottenuta da una pianta  che appartiene alla famiglia delle Leguminosae.
È un additivo reologico con proprietà leganti e viscosizzanti. È utilizzato per stabilizzare  emulsioni olio in acqua e per mitigare l’azione di sostanze irritanti.

Lavandula hybrida flower water: è l’acqua di lavanda. Ha proprietà addolcenti, lenitive, rigeneranti e dermopurificanti.
Applicata su capelli e cuoio capelluto, ha attività calmante per le irritazioni e stimola la circolazione del cuoio capelluto.

Aloe barbadensis leaf juice: il gel di aloe è molto usato nel settore cosmetico grazie alle sue versatili proprietà. Contiene tantissimi componenti, tra i quali, circa 75 hanno proprietà benefiche sulla salute dell’uomo. In particolare contiene vitamine, enzimi, minerali, zuccheri, antrachinoni, acidi grassi, ecc. Tra le sue principali azioni si possono menzionare quella idratante, legata alla sua capacità di aumentare l’integrità della pelle, diminuendo l’aspetto delle piccole rughe ed eventuali eritemi; e quella anti acne, legata ad alcuni componenti che sono caratterizzati da proprietà antinfiammatorie, antisettiche e antibatteriche, nonché dalla capacità di regolare la produzione di sebo. Inoltre ha effetti positivi sulle dermatiti, modulando i meccanismi dell’infiammazione, accelera la guarigione delle ferite interagendo con il fattore di crescita sui fibroblasti che stimola così la crescita del collagene, e infine da sollievo in caso di ustioni.
È un eccellente alleato per il trattamento dei capelli grassi perché aiuta a purificare la cute, controllare la secrezione di sebo e nutrire le radici.

Glycerin: è un alcool igroscopico con tre gruppi ossidrilici, grazie ai quali è in grado di legare tantissime molecole di acqua. In questo modo svolge sia un’azione umettante, sia un’azione ritardante l’evaporazione dell’acqua.
È un prodotto naturale ed è l’umettante più utilizzato in ogni tipologia di prodotto proprio grazie alle sue caratteristiche.

Simmondsia chinensis seed oil: l’olio di Jojoba è famoso per le sue proprietà nutrienti e protettive dei capelli, soprattutto se secchi e sfibrati. Usato sulle lunghezze le ammorbidisce nel caso in cui siano inaridite e rovinate. Può essere usato anche sui capelli grassi, perché aiuta a decongestionare i bulbi piliferi e a regolarizzare la produzione di sebo.

Argania spinosa kernel oil: l’olio di argan può essere considerato come il prodotto tricologico per eccellenza degli ultimi anni. Gli acidi grassi di cui è composto, soprattutto oleico e linoleico, sono importantissimi per la struttura dei capelli. Inoltre, grazie alle sue attività antiossidanti, emollienti e sebo regolatrici, è anche un ottimo rivitalizzante del cuoio capelluto, nonché un agente condizionante ideale per conferire morbidezza e lucentezza ai capelli. Per questo è molto utile nel caso di capelli fragili secchi e sfibrati. In particolare l’olio di argan idrata i capelli formando uno strato che non evapora e che trattiene l’umidità  finché non viene lavato, rivelandosi così un potente e duraturo idratante. L’acqua trattenuta naturalmente, dona alla capigliatura un aspetto salutare e lucente, ne migliora l’elasticità e ne previene ogni segno di rottura. L’olio di argan protegge anche dall’eccessivo calore degli asciugacapelli o dall’uso sconsiderato di piastre. Tuttavia, i capelli danneggiati possono essere riparati facilmente anche solo con un’applicazione giornaliera di questo olio, grazie al quantitativo di minerali e vitamine in esso contenuti.

Arnica montana flower extract: gli estratti di arnica hanno effetti positivi sia sui capelli che sul cuoio capelluto. Applicata sui capelli li rende più luminosi e sani. Applicata invece sul cuoio capelluto lo nutre e  tonifica, stimolando i follicoli piliferi per consentire la crescita dei capelli.

Calendula officinalis flower extract: l’estratto di calendula è molto usato nel settore cosmetico grazie alle sue proprietà lenitive e antinfiammatorie. L’azione lenitiva è da attribuire ai flavonoidi e alle mucillagini, quella immunostimolante, invece, è riconducibile alla componente polisaccaridica. Per la presenza di caroteni, la Calendula Officinalis Extract è anche indicata come protettivo contro i danni causati dalle radiazioni solari.
Ha inoltre azione lenitiva sul cuoio capelluto arrossato e infiammato, e normalizza la produzione di sebo.

Linum usitatissimum oil: l’olio di semi di lino è un toccasana anche per i capelli. Grazie ai minerali e agli omega 3, l’olio è perfetto per rigenerare capelli danneggiati, sfibrati, secchi e spenti. In particolare previene le doppie punte, svolge un’azione anticrespo e rende i capelli forti e luminosi, grazie alle sue proprietà ristrutturanti.

Tocopheryl acetate: è la vitamina E esterificata, un antiossidante in grado di contrastare i radicali liberi che danneggiano le fibre e le cellule del derma e dell’epidermide, e di stimolare la sintesi e la fusione degli amminoacidi necessari per formare collagene ed elastina. Ha anche un ruolo importante nel mantenimento della barriera cutanea, attraverso la combinazione di diverse funzionalità: protegge i lipidi e le lipoproteine delle membrane cellulari, esercita un effetto benefico sulla capacità autoidratante della cute, aumenta la penetrazione e l’assorbimento dei lipidi, ed essendo una sostanza oleosa idrofobica, ciò che di essa rimane in superficie, ha un effetto occlusivo che previene la disidratazione.

Cocos nucifera oil: l’olio di cocco si ottiene per spremitura della noce di cocco.
Si presenta come una massa solida a temperatura ambiente, di colore bianco e con odore caratteristico.
La consistenza solida è dovuta all’elevata quantità di acidi grassi saturi tra gli acidi laurico, miristico, palmitico, caprilico e caprinico. Contiene anche acidi grassi insaturi tra cui l’acido oleico e linoleico. La frazione insaponificabile è presente in minime quantità (0,1-0,3%).
È un olio in grado di donare una morbidezza unica alla pelle, ed è ricco di sostanze antiossidanti, che rallentano l’invecchiamento cutaneo. Rende la pelle idratata ed elastica ed è un vero toccasana per chi soffre di secchezza e disidratazione.
L’olio di cocco è da sempre noto per le sue proprietà rinvigorenti e rigeneranti per la fibra del capello. Grazie alla vitamina E e all’acido laurico di cui quest’olio è ricco, agisce sul benessere della chioma incentivandone la ricrescita, soprattutto in quei periodi di stress dove la perdita di capelli si fa più frequente, rendendola splendente e setosa, proteggendola dall’ambiente esterno, ristrutturando i capelli danneggiati e contrastando la formazione della forfora.

Panthenol: il pantenolo è la pro-vitamina B5, un ingrediente molto usato in cosmesi per la sua capacità di penetrare nella pelle, nei capelli e nelle unghie. In particolare nei prodotti dell’hair-care è usato per la sua capacità ristrutturante, lucidante e nutriente. Inoltre, grazie alle proprietà emollienti e lenitive, conferisce il giusto grado di umidità al capello prevenendone la disidratazione e la fragilità, risultando un ingrediente ideale quando applicato sui capelli danneggiati, secchi e sciupati.

Arctium lappa root extract: la bardana, applicata sui capelli e sul cuoio capelluto, riduce il prurito, l’arrossamento e la forfora, e migliora la resistenza e la lucentezza dei capelli.

Ethylhexyl stearate: è un emolliente a media polarità con buona diffusione. La sua facile stendibilità e la texture leggera, lo rendono ideale per tutte le formulazioni cosmetiche. Diffonde facilmente e si assorbe abbastanza velocemente senza lasciare sensazione di untuosità.

Parfum: profumo.

Citric acid: è un alfaidrossiacido. È una piccola molecola che in cosmesi è usata soprattutto per regolare il pH dei prodotti, in particolare quello dei detergenti.

Xanthan gum: è la gomma xantana, il gelificante naturale più utilizzato in cosmesi. È formato da ripetizioni polisaccaridiche costituite da due unità di glucosio, due unità di mannosio e una di acido glucuronico. È molto usata per la sua capacità di rigonfiarsi a contatto con acqua, formando delle strutture tridimensionali che la bloccano creando un gel.

Hydroxyethyl ethylcellulose: è un agente gelificante di origine naturale ottenuto dalla cellulosa.
Essendo formata da ripetizioni di zuccheri, sui quali sono inseriti chimicamente gruppi etilici e idrossietilici, ha affinità per l’acqua ed è usata per stabilizzare la schiuma nei prodotti detergenti e per aumentare la viscosità di emulsioni e prodotti idroalcolici.

Tetrasodium glutamate diacetate: è un chelante. La sua funzione è quella di evitare che all’interno del prodotto in cui sia inserito, si formino dei precipitati che possano alterare la stabilità e la piacevolezza finale del cosmetico. Il suo inserimento è approvato nella formulazione di cosmetici naturali.

Potassium sorbate: il potassio sorbato è un conservante attivo sui funghi. Generalmente si trova in associazione con il sodio benzoato. È di origine naturale e per questo si trova spesso nei cosmetici naturali.

Benzyl alcohol: è un conservante. È però anche un allergene del profumo, una sostanza, cioè, che in persone predisposte può causare una reazione allergica. È un componente non solo dei profumi ma anche degli olii essenziali.

Sodium benzoate: il sodio benzoato è un conservante attivo sia sui batteri che sui funghi. Generalmente si trova in associazione con il potassio sorbato. È di origine naturale e per questo si trova spesso nei cosmetici naturali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *