Acque Termali: caratteristiche e benefici

Le acque termali sono un vero toccasana per la pelle. Ricche in minerali come sodio, magnesio, zinco e calcio, possono essere usate su tutti i tipi di pelle, comprese quelle più sensibili e con dermatiti.
Si contraddistinguono per trovarsi nella profondità del sottosuolo dove, a contatto con le rocce e con la terra, si arricchiscono di tantissimi minerali. Per questo ogni sorgente presenta composizione e caratterische uniche. Continua a leggere

VEA LIPO3

Chi soffre di dermatiti sa molto bene che agenti esterni come polvere, detersivi o stress possono rapidamente causarne la comparsa. Io in particolare soffro di dermatite seborroica, e in momenti di stress il mio viso diventa un libro aperto. Rossori e desquamazioni lasciano trapelare le mie emozioni e il mio affaticamento psicologico. In quest’ultimo periodo di grandi cambiamenti nella mia vita, per un paio di settimane la mia fronte è stata tempestata dai segni della dermatite.
Non volendo utilizzare il cortisone, che benché risolutivo assottiglia e atrofizza la pelle, mi sono imbattuta in VEA LIPO3, un prodotto quasi miracoloso. Sono bastati 2-3 giorni di applicazioni per vedere i risultati. Il prurito si è subito calmato, e le desquamazioni e il rossore sono andati via via scomparendo lasciando la mia pelle libera da imperfezioni. Continua a leggere

Dermovitamina – Crema Mani RAGADI E GELONI

Tra il freddo degli ultimi giorni, l’uso di detersivi senza indossare i guanti e una marmocchia di 7 mesi che usa le mie dita al posto del massaggiagengive, le mie mani stavano diventando un vero disastro. Non solo le vedevo particolarmente secche, ma in alcuni punti erano arrossate e mi davano un gran prurito. L’unica crema  che avevo a disposizione era quella della Dermovitamina – Crema Mani per ragadi e geloni. E per fortuna!! Continua a leggere

SIERO ANTIAGE E IDRATANTE con ACIDO IALURONICO

Se sei alla ricerca di un siero leggero ed efficace, puoi realizzare il mio siero antiage e idratante con acido ialuronico. È un gel leggero che si assorbe rapidamente lasciando la pelle idratata, luminosa e levigata. Il siero è impreziosito dalla presenza del sodio ialuronato in gel all’1% e dall’acido ialuronico a basso peso molecolare, che è in grado di penetrare più in profondità nella pelle e di riempire le rughe dall’interno. Completano la formula l’ATP-23, un complesso amino peptidico che collabora alla formazione di collagene ed elastina, e l’acqua di rose, lenitiva, rinfrescante, tonificante, ecc.

Continua a leggere

TONICO ILLUMINANTE CON ALOE E ACQUA DI ROSE

La detersione del viso dovrebbe essere svolta con due semplici prodotti: il latte detergente e il tonico. Spesso quest’ultimo resta chiuso nell’armadietto, e a rimetterci è sempre la nostra pelle. Il tonico infatti non ha solo la funzione di eliminare i residui di latte detergente, di sporco, e di riequilibrare il pH, ma anche di idratarla, rinfrescarla o di regolare la produzione di sebo.

Se ti piace realizzare in casa i tuoi cosmetici, puoi realizzare un tonico illuminante con aloe e acqua di rose direttamente con le tue mani, in soli 60 secondi e con 5 ingredienti. Contiene acqua di rose che è idratante, calmante e astringente, e aloe, che è idratante, cicatrizzante, lenitiva, seboregolatrice, ecc.

Continua a leggere

MASCHERA ALL’ARGILLA IN CREMA FAI DA TE

Quando si ha poco tempo, si tende a ridurre l’attenzione nei confronti della pelle, e tra le “cure” che le rivolgiamo, anche una semplice maschera formata da acqua e argilla può risultare impegnativa da preparare. Passano così le settimane senza che la cute possa beneficiare delle proprietà di questa terra. Benchè io abbia la pelle secca e due birbe che non mi lasciano il tempo di fare nulla, amo molto usare questo ingrediente, e ho trovato una soluzione creando una maschera all’argilla in crema fai da te pronta all’uso. Quando entrambe dormono, non mi resta che aprire il vaso, applicarla, e sperare che nei successivi 10-15 minuti non si risveglino. Continua a leggere

LOZIONE ANTIFORFORA FAI DA TE

Chi ha problemi di forfora sa bene come a volte sia difficile liberarsi da questo problema. Si cambiano frequentemente prodotti, cercando lo shampoo o i trattamenti perfetti, ma a volte  la soluzione sembra lontanissima! Se sei un amante dei cosmetici fai da te, puoi provare a realizzare con le tue mani una lozione antiforfora.

Questa lozione antiforfora fai da te contiene due estratti naturali, l’ortica e l’amamelide, che purificano e leniscono il cuoi capelluto, e l’aloe che è idratante, antinfiammatorio e purificanti.

Continua a leggere

LOZIONE ANTICADUTA FAI DA TE

Se vuoi preparare in casa una lozione anticaduta fai da te solo con estratti naturali, puoi utilizzare questa semplice ricetta.

È una soluzione idroalcolica in cui gli estratti di ortica, serenoa repens e menta apportano maggiore nutrimento al follicolo pilifero, bloccano l’azione degli ormoni che causano la miniaturizzazione e caduta del capello, hanno azione remineralizzante e antinfiammatoria. Continua a leggere

Ortica per la caduta dei capelli

L’ortica è conosciuta come una pianta “molesta” che crea irritazione non appena viene toccata. È un piccolo arbusto urticante la cui naturale difesa è costituita da una sostanza contenuta nei peli che ricoprono le foglie e i piccioli. Basta un decimo di milligrammo di questo miscuglio chimico per produrre il noto prurito.

Quando da bambina giocavo in giardino, il pallone puntualmente finiva vicino a questa pianta, e varie volte ho dovuto far fronte all’irritazione prodotta con il suo contatto. Allora non immaginavo minimamente che si potesse utilizzare l’ortica per la caduta dei capelli e per altri problemi dermatologici. Continua a leggere

BURRO RIPARATORE CON COCCO, CACAO E KARITÈ

Nel passaggio tra l’estate e l’autunno la pelle può attraversare una fase di “transizione” in cui da luminosa e colorita, diventa secca e opaca. Questo è legato non solo al regolare turnover dei cheratinociti che devono “smaltire” uno strato corneo più spesso che si è formato con l’esposizione solare, ma anche al cambio di temperatura. Per contrastare questo spiacevole inconveniente puoi realizzare in casa un burro riparatore con cocco, cacao e karitè.

Puoi applicare questo cosmetico su talloni screpolati, mani e unghie secche, labbra spaccate, dermatiti, pelle squamosa, cuoio capelluto arrossato e in tutte quelle zone in cui sia presente “sofferenza” cutanea. Continua a leggere